giovedì 20 maggio 2010

A volte succede...??!!!


Con le lacrime agli occhi oggi scrivo questo post. Solo a chi è capitato di urlare contro il proprio figlio può capire come ci si sente.
Oggi è capitato a me e mi sento un mostro, mi sento spregevole, e come se avessi rotto qualcosa per sempre e come se qualcosa fosse cambiato definitivamente.
Non sono cose da scrivere in un blog queste, nei blog si racconta la vita come un sogno forse come la si vorrebbe o come gli altri vorrebbero che fosse, come un ideale verso quale tendere...
Oggi racconto del mio malessere e degli occhi spaventati di mio figlio innocente!
Vi prego di scusarmi ma mi sento veramente una schifezza...la madre peggiore al mondo.
Tutto quello che abbiamo costruito in questi due anni mi sembra si sia sbriciolato in pochi istanti...
Una mamma che il mio piccolo non conosceva, una mamma che forse non conoscevo neppure io oggi è uscita fuori in tutta la sua mostruosità.
Perdonate lo sfogo.

17 commenti:

Smile1510 ha detto...

A volte succede... è capitato anche a me, però ho chiesto scusa, subito. secondo me è importante che comunque il bimbo capisca che anche una mamma può sbagliare, arrabbiarsi, urlare, insomma siamo esseri umani non robot!
un abbraccio

raffa ha detto...

Non siamo perfette...e prima o poi capita a tutti!i nostri bimbi ci perdonerebbero qualinque cosa...figurati lo sfogo di una mamma di un attimo....non ci siamo mai parlate ma...ti do un abbraccio e ti dico forza...passera'

Anna ha detto...

ma ti prego...hai scritto un sacco di cose non esatte...Innanzitutto non sei la madre peggiore del mondo solo perchè hai sgridato tuo figlio. Che tu stia male per questo è giusto...ci ripensi, con il senno di poi e valuti di aver esagerato...ma, da qui a dire che hai rovinato la vita a tuo figlio, che hai distrutto tutto quello che hai seminato, che ecc. ecc...mi sembra moooolto esagerato. Forse stai sfogandoti, forse vorresti piangere per qualcos' altro e allora fallo ma ti prego non ti punire come mamma perchè non ne hai bisogno: tuo figlio, in questo momento, sa forse meglio di te chi sei! La seconda cosa inesatta è che nel blog uno mette solo la vita che sogna e non quella reale...ok,... riposati un po' e domani vedrai che andrà meglio :-)

luca ha detto...

Cara Mammanatura, capita purtroppo ! E' successo anche a me e svariate volte e dopo ci sono stata malissimo come te , ma come dice Anna nel post precedente forse esageriamo nel colpevolizzarci . A volte i bambini sembrano chiedercela una sgridata , bisognerebbe intervenire prima con fermezza e farsi sempre rispettare senza farsi esasperare come a me a volte capita . Coraggio ! Ogni errore ci aiuta a crescere insieme ai nostri figli e diventa esperienza . Angela

Claudia-cipi ha detto...

Succede, succede. A chi dice che non gli è mai successo non ci credo, perchè vorrebbe dire che non è umano o che non gli interessa di cosa fa suo figlio, e non è una gran bella cosa.
Stiamo male noi, stanno male loro, ma secondo me anche qualche sfogo urlato ogni tanto ci vuole, perchè il bambino capisca che ha proprio superato il limite e veda anche come poter sfogare la rabbia, perchè loro imparano con l'esempio di quello che vedono fare a noi, e se noi non sofghiamo mai i sentimenti negativi in loro presenza, come possono imparare a gestire i loro?
E poi vedrà anche che dopo una sfuriata la mamma si calma e torna ad amarlo come prima, e farà tesoro di questa esperienza per quando sarà là fuori nel mondo senza di te, magari all'asilo o alla prima litigata con sua moglie.

Mamma C ha detto...

Siamo umane, fossimo perfette staremmo in altre sfere.. E loro a volte sfidano la nostra pazienza, ci portano ai limiti..che qualche volta oltrepassiamo. Per fortuna sono creature meravigliose, che sanno anche perdonare..

MammaNatura ha detto...

Grazie a tutte voi, mi sento un pò meglio. I vostri coomenti hanno contribuito a farmi sentire meno "mamma snaturata" e ci volevano proprio!!!
Ancora grazie care!!!

Paoletta ha detto...

eccome se ti capisco . . .

Claudia - La casa nella prateria ha detto...

Solo a chi è capitato può capire? Allora ti capiamo tutti, stai tranquilla.

Alle mamme "vere" capita di perdere il controllo. Una volta ogni due anni mi sembra una media invidiabile. Coraggio!

alessandra ha detto...

Sono con tè. Pero non preoccuparti troppo. Ti capisco benisimo perche anche a me e capitato tante volte durante questi 4 anni di essere mamma. E so che il sentimento di vergogna che si prova e terribile, fa piangere e cadere in un buco tutto nero. Pero piangere tutto il giorno per quello che e successo e pensare e ripensare non serve a niente. E quel sentimento di culpa che ci aiuta di piu a rifletere un po e cercare di reagire meglio le prossime volte. Ci saranno tante ancora ;)
So la trsitezza che si esperimenta, soltanto di pensare a quella piccola anima che a sofferto con la nostra attitude, ed e terribile. Ma tutto questo ci aiuta a vedere meglio le cose, a cominciare a provare di sessere piu clame e serene, a volte si riesce!si riesce ad agire ( a volte) tranquille.
E poi non siamo perfette, nessuna mamma lo e. Siamo qui per imparare e cercare de piano piano dare il meglio di noi, per loro per i nostri bambini. Loro comunque si "piliscono" ogni notte di qualsisi impressione forte durante il giorno. E poi credimi , lui sa e sente quanto lo ami . A vlte sono loro stessi a chiedere una reazione un po piu forte da parte dei genitori.
Ti abbracio.
E perfavore non ti condizionare a quello che devi mettere nel blog. Sentiti libera di scrivere quello che hai voglia, anche le giornate brutte, anche il pegio.
Io come artista e mamma ti racommendo di sfogarti con qualsisi ativita artisitca, aiuta molto, sia dipingere o lavorare la terracotta, disegnare, anche scrivere o ballare, qualsiasi cosas che ti aiute a lasciare fuori quel sentimento che ti disturba. Io quando sto molto male dipingo quadri molto fortim anche tristi col sangue addiritura.... :/ ma quello mi pulisce.
Ho creato anche un mio forgivness angel" con un autoritratto mio che mi aiuta quando sento tanta culpa. in fine,.. aiuta molto fare queste cose.
Scusa se escrivo tanto.
Se un giorno ti serve scrivemi, sono qui, anche soltanto per scambiare qualche parola da amica.
Ce un libro che forze ce l'hai già e si chiama "la punizione" sempre della editrice antroposifica e parla molto di queste cose , sentimenti di vergonga, culpa e queste cose que se esperimentano con i nostri bamibni. e molto belo e a me mi ha aiutato molto.
Un bacio. vedrai che le cose andrano bene a partire da
questo.

cristina ha detto...

sono momenti che accadono...anche a me succede...io ho tre figli e il più grande ha 14 anni...ma sono fiera e contenta di aver capito tante cose con il loro aiuto...non c'è bisogno di far vedere solo la parte bella e luminosa di noi...anche perchè l'altra prima o poi fa capolino!!! é assolutamtenta normale!

MammaNatura ha detto...

Grazie ragazze!! va decisamente meglio!

vania ha detto...

sono d'accrodo anche io con quello che hanno scritto Anna e Claudia. ti sono vicina perchè capisco che ci sei rimasta male ma pensa che può succedere. E' successo a tutte e continuerà a succedere. La cosa importante è non perdere il controllo fino in fondo facendo del male con le parole o con le mani. Io sono convinta che i bambini abbiano bisogno anche di capire che ci sono dei limiti. Con la dolcezza è meglio ma qualche volta ci vuole un pò di reazione dura. Spero di non venire fraintesa. Duro non significa violento. MAI!

MammaNatura ha detto...

grazie anche a te Vania!

alessandra ha detto...

ciao cara :) ecco qui il link dove puoi vedere il mio forgiveness angel, io lo ho creato un giorno che ha sucesso qualcosa tipo quello che e succeso a te, e piangendo mi ho messo a lavorare in un mio autoritatro , poi investigando un poco in internet ho visto che davvero ce un angelo del perdono e ho trovato un espiegazione abbastanza interesante per me eccola qui

"The Angel of Forgiveness will help you to forgive yourself and all others. Call upon this Angel for help with every mistake that you have made and every mistake that has been made by another. Call upon this Angel to help you to see and realize that even these mistakes were blessed and enfolded in Creator's love for you. Each of these mistakes are growing and learning opportunities. Trust to the love in your own soul -for this is the very same love that the souls of those around you are made of. This love unifies, reveals and brings all experience into loving harmony.

"The Angel of Forgiveness will bring the balm of new awareness to any wound, be it mental, physical, emotional or even an apparent wound to your spirit. Your spirit can never truly be harmed. Rest assured that your spirit (soul) is eternal and indestructible. What feels like a wound to your spirit is actually the breaking away, sometimes a painful tearing away, of illusion, misunderstanding and misidentification with what is desired from what is true."


la foto è questa http://farm4.static.flickr.com/3400/4638446972_52ca9e0e79_o.jpg

Lore ha detto...

dopo due anni??
beata te:)

donatella ha detto...

grazie per il tuo post, ho una bimba di 26 mesi e un bimbo di 2, finalmente mi sento capita da tutte voi...