giovedì 6 gennaio 2011

Gesù Bambino e i Magi


Ecco un attimo di tranquillita per parlarvi del nostro Natale, un momento di quiete per raccolgiere le idee in questi tumultuosi giorni di festa...e tirare un sospiro di sollievo!
Noi il Natale l'abbiamo passato praticamente al letto visto che il ragnetto ha passato la notte del 23 con la (sua 2°) febbre e visto che il giorno di Natale siamo stati costretti a finire il pranzo alle 13.00!

Comunque abbiamo cercato di gustarci almeno un pochino la nascita di Gesù Bambino, di fare in modo da trasmettergli che quella notte sarebbe stata speciale, un pò magica e che poi sarebbe passato il suo Angelo custode a lasciare un piccolo dono da parte di Gesù.

E così è stato: il mattino ci siamo alzati, abbiamo fatto trovare accese tutte le 24 candeline della nostra spirale dell'avvento e lì nella capanna c'era il piccolo bambino!

Sotto l'albero che brillava di lucine c'era un pacchetto ed un biglietto per lui.

Certo non sono mancati altri regalini da parte di nonni e amici...ma davvero pochi e molto bene scelti devo dire (tanto da fare contenta anche me!! che sono molto, molto esigente!).
Da parte mia ha ricevuto un cappello nuovo e una borsetta dove è stato felicissimo di portare i suoi tesori.
Questa notte sono passati i Magi e anche loro hanno lasciato un piccolo dono!(Lo gnomo l'ho fatto ai ferri)
Solo che secondo me i regali che arrivano in queste feste sono veramente troppi per i nostri piccoli e dovrebbero essere aperti almeno uno al giorno perchè altrimenti il risultato e che non giocherà con nessuno di essi tanto rimane frastornato da tanto tripudio di pacchetti, senza contare che per loro non è tanto importante, quanto respirare un atmosfera diversa che noi stessi dobbiamo occuparci di creare!!
Vi auguro un Buon Anno!

6 commenti:

Ester ha detto...

Anche da noi sono passati i Re Magi, per un momento-regalo di solito più scarno del Natale ma moolto più intenso! e anche noi a Natale siamo stati sommersi da una marea di oggetti che sarebbero bastati per una scolaresca e io che avrei voluto tener da parte dei pacchetti per i momenti futuri non ho potuto farlo perchè sembra quasi di far dispetto a chi a fatto il regalo...
UFFA!

Lucia ha detto...

ciao tanti cari auguri...a tutti voi!
che bello il cappellino per il ragnetto come dici tu!!me lo sono fatto fare da mia mamma per michele non avevamo lo schema ma dalle foto lo ha capito lo stesso ..comunque trovo che indossato sia fantastico mille volte più bello!!per chi non lo conosce non si riesce ad immaginare così piegato...noi abbiamo ricevuto ben tre dico tre casette degli animali parlanti!!!!!!!!!!!!!!!!mi ripropongo il prox anno di fare una bella letterina per l'angelo custode così che almeno non vi siano sprechi così evidenti....ed il bello è che l'avevo detto che per miki adesso vorrei solo giocattoli semplici, naturali possibilmente di legno...tre belle plasticose casette..ora cercate di capirmi non voglio essere ingrata ma a volte basta decisamente meno....io a mia nipotina ho fatto una bambola waldorf super accessoriata sta ancora facendo il giro di tutte le amichette che ne chiedono una alle loro mamme!!! eppure ci vuole solo pazienza cura e direi pochissima spesa alla fine...mah che mondo!!!un abbraccio lucia
scusa lo sfogo

nora ha detto...

Anche da noi abbiamo cercato di vivere il momento speciale della nascita di Gesù con calma e serenità e devo dire che ci è stato d'aiuto il nostro angolo delle stagioni che ha ospitato un piccolo presepe e la storia dell'asinello ritagliata dal libro illustrato da Sophie Fatus. Un metodo semplice per raccontare anche con gli occhi una storia importante. I regali sono stati tanti ma non troppi... la letterina scritta da mamma ha avuto l'effetto desiderato! Non è stato facile però... ;-)
Buon anno!

MammaNatura ha detto...

E' veramente difficile per non dire impossibile spiegare a parenti ed amici, ma con un pò di tatto e diplomazia qualcosina si riesce a fare!

Cara Nora mi fa piacere sapere che anche voi avete potuto gustare insieme questo evento!

Silvia ha detto...

Beata te che sei riuscita a "fare qualcosina": io stavo per litigare con mia suocera, invece!
Comunque buon anno: spero che proceda tutto per il meglio. Qaundo vuoi mi farebbe piacere avere la tua intervista (ricordi?),quando vuoi!!! Ma nel frattempo, guarda qui (http://ecodicasa.blogspot.com/2011/01/un-premio-per-il-te.html)...
Un abbraccio Silvia

Lucia ha detto...

state tutti bene? è un pò che non scrivi nulla spero tutto vada bene un caro saluto lucia